mercoledì 31 ottobre 2012

Zuppa ricca con verza e zucca





Vabbè, ok possiamo dirlo, la stagione delle piogge è ufficialmente iniziata e alla grande! Oggi allerta meteo in tutta Italia mentre l’uragano Sandy si sta abbattendo oltreoceano con notevoli danni.
Umidità a mille dunque  e ombrello al seguito (con eventuale corredo di gambali per i più preparati) .  Prima poi queste atmosfere di tardo autunno dovevano arrivare anche  per aiutarmi, per aiutarci, ad assaporare con maggiore gusto i prodotti tipici della stagione. (mangiare un piatto di funghi con 28 gradi non è proprio il massimo!)  Oggi poi è halloween  e quando dici halloween dici zucca con una mia precisazione: qui lo dico e qui lo nego, questa festa non mi piace! Se non fosse per l’ortaggio che adoro e che me lo ricorda, ignorerei il tutto  perché questo macabro carnevale di fine ottobre non lo sento per niente mio. Non ho ricordi di me streghetta, di zucche illuminate sul davanzale di casa e teschi appesi ovunque. Mi sembra una festa solo acquisita, poco nostrana. Non posso negare che  ha un  suo fascino: mio figlio ne è contagiato ma da qui a dire che apprezzo , no grazie. E’ bello però vedere come ogni anno pasticcerie, forni, siti di cucina e foodblogger si ingegnino nella preparazione di dolcetti (senza scherzetti) per tale evento. Alcuni sono davvero impareggiabili e dimostrano doti di grandi manualità, altri , più tradizionali e caserecci si accontentano di essere meno fashion, più semplici.  Qualsiasi siano i vostri gusti e  la vostra scelta in questa giornata e in questo tempo, non dimenticate di accompagnare sempre una buona dose di fibre,  nella forma  e colore che preferite, a me per esempio  piace questa.


Vi occorrono:

200 grammi di zucca
200 gr di verza
1 carota 
1 pomodoro grande
Sale e pepe q.b.
1 fogliolina di alloro
Noce moscata q.b.
Olio evo q.b
2 patate medie

Come si fa:

Lavate la zucca e privatela della scorza, tagliate a pezzetti e tenete da parte in una coppa. Ripetete l’operazione con la verza, le patate, il pomodoro  e la carota e aggiungeteli alla zucca. Versate le verdure in una pentola e ricoprite di acqua . Mettete l’alloro che se vorrete potrete poi rimuovere.Lasciate cuocere a fuoco dolce e quando la cottura sarà ultimata aggiustate di sale e pepe. Versate in coppette e profumate con noce moscata. Servite con crostini.




12 commenti:

  1. Quanta fame mi fa venire questa tua zuppa, è fantastica, posso unirmi a voi per pranzo?...:)
    Neanche a me non piace Halloween, mi fa troppa paura...però mi piace preparare dei piatti in tema...:)
    Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ribana, grazie per essere passata!

      Elimina
  2. Quanto ci piacciono le zuppe!!! Buona la tua!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero , verissimo cara Giuliana! Ho idea che giu da noi non siano poi cosi apprezzate .ciao a presto
      fulvia

      Elimina
  3. Mmh, che delizia! Il mix di colori è pure perfetto per Halloween :D

    RispondiElimina
  4. Con questo tampo da lupi questa zuppa è perfetta.

    RispondiElimina
  5. ciao Fulvia! grazie di essere passata da me e iscritta!!!! da oggi mi aggiungo ai tuoi fans con piacere!!!!
    come mai la scelta dele nome : "patate e novelle" ? gioco di parole o semplicemente ti piaciono le patate ? :)))))

    RispondiElimina
  6. wow!! questa zuppa ha un colore meraviglioso, deve essere proprio una delizia!!! buona giornata!

    RispondiElimina
  7. Wow!
    Adoro la zucca... dovrei proprio provare questa ricetta.. :D
    Anzi, quasi quasi la premio come Ricetta Lunch Girls :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara ma non sapevo ci fosse un vostro contest! :-)

      Elimina
  8. Diciamo che premiamo ciò che ci piace.. e questa tua ricetta mi piace tantissimo!

    Ora devo scappare purtroppo.. ma al più presto ti contatto per il premio! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...